CONTATTI

SEDE LEGALE
V.le Mazzini, 132
00195 Roma,
Italy

SEDE OPERATIVA
Masseria Li Reni, Manduria-Avetrana km 3
74024 Manduria (Ta)
Italy

CANTINA & VIGNETI
74024 Manduria (Ta)
Italy

TERROIR

la culla del mediterraneo

La vite è da sempre una caratteristica peculiare della meravigliosa terra di Puglia.
Con un clima mediterraneo e temperature miti, il territorio gode delle frequenti brezze marine provenienti dalla costa, a cui sono esposte anche le nostre piante.

Affacciata sulla costa ionica, la Magna Grecia porta ancora i segni del fervore culturale portato dalla colonizzazione ellenica dell’Italia meridionale avvenuta nel VII secolo a.C. , avente come capitale la città di Taranto.

L’azienda è distribuita su una superfice complessiva di circa 44 ettari di cui 32 a vigneto, dislocati nell’area di Manduria (patria del celebre vitigno Primitivo) ed aree limitrofe ricadenti nell’area di produzione dei vini di pregiate qualità classificate con le denominazioni DOP Primitivo di Manduria ed IGP Salento.

NEGROAMARO

màru

Esclusivo vitigno autoctono della splendida terra di Puglia, il nostro negroamaro è dislocato in diverse aree geografiche tra i comuni di Manduria e Lizzano, dove beneficia delle escursioni termiche e dei venti freschi del mar Ionio. Una varietà che esprime sentori di macchia mediterranea con una polpa molto ricca ed un grappolo compatto.

PRIMITIVO

vellutata armonia

Il Re della nostra area produttiva e forse dell’intera Puglia. Si tratta di una varietà di grande vigoria, che matura molto precocemente, sviluppando grandi caratteristiche di concentrazione potenza gustolfattiva.
L’azienda detiene diversi ettari di questa varietà, allevata in parte con il metodo del cordone speronato ma anche con l’antico e tradizionale metodo “ad alberello”. Le proprietà coltivate ad alberello sono quelle di età più avanzata.

FIANO SALENTO

intenso ed avvolgente

Fedeli ai vitigni autoctoni pugliesi, abbiamo scelto un Fiano.
Ma c’è Fiano e Fiano. E allora abbiamo chiesto al nostro enologo di lavorare con i nostri agronomi per ricercare una più autentica espressione del vero Fiano Pugliese, la cui organolettica regali un’esperienza intensa ed avvolgente. Caratterizzato da una produzione abbondante ed acini piuttosto piccoli, alleviamo questa varietà con il metodo del Guyot.